#ilVetrononsiferma

Bohle c’è nonostante le difficoltà del momento

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Giorgio Gioanola, direttore filiale di Bohle, sull'attuale situazione dell'azienda dovuta all'emergenza corona virus.
Questo il suo commento.

Conoscete Bohle come un partner affidabile e questo è quello che vogliamo essere per voi anche in tempi di pandemia di Corona Virus. Ci stiamo occupando intensamente della situazione da diverse settimane, ci siamo imposti delle linee guida severe ed attualmente ci stiamo preparando al culmine della crisi sanitaria. In quanto azienda familiare responsabile, la nostra priorità assoluta è la salute dei nostri dipendenti e delle loro famiglie e, naturalmente, dei nostri clienti.
Abbiamo adottato una serie di misure per proteggere tutti gli interessati. Allo stesso tempo ci sforziamo di mantenere il miglior servizio possibile e le procedure operative per voi, i nostri clienti. Abbiamo quindi attuato le seguenti azioni:
Il nostro servizio clienti rimane a vostra disposizione.

• Lavoriamo da casa in Smart Working e attraverso questa e una serie di altre misure interne, stiamo cercando di garantire il servizio Bohle anche in questa difficile fase.

• Per il momento sospenderemo le nostre visite ai clienti. Se tuttavia avete bisogno di una visita urgente, vi preghiamo di contattarci. Saremo lieti di verificare se possiamo aiutarvi in qualche altro modo.

• Il nostro negozio online è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli ordini continueranno ad essere elaborati e, previa verifica dello stato delle cose consegnati. Vi ringraziamo per la vostra comprensione e faremo del nostro meglio per far sì che gli articoli ordinati vi raggiungano il più rapidamente possibile.

• Facciamo anche del nostro meglio per garantire che le nostre scorte di magazzino siano affidabili. I nostri magazzini sono ben riforniti e, poiché ci affidiamo in larga misura a fornitori regionali, le nostre catene di fornitura sono intatte. La nostra logistica è soggetta a precauzioni igienico-sanitarie particolarmente severe. Ad esempio, i dipendenti di altri reparti non possono più entrare nella nostra logistica, vengono effettuate regolari operazioni di disinfezione e i nostri dipendenti lavorano solo con i guanti e mascherina. Tuttavia, non possiamo escludere la possibilità che le prestazioni possano essere limitate o ritardate, ad esempio dai nostri fornitori di servizi di trasporto o da altre circostanze al di fuori del nostro controllo.

Anche se abbiamo avviato tutte le misure possibili e stiamo facendo del nostro meglio per mantenere l’azienda in funzione, sarebbe presuntuoso presumere che le attività quotidiane si svolgano senza intoppi. Ma state tranquilli: siamo pronti a trovare il coraggio di improvvisare per essere per voi un partner affidabile anche in questi tempi difficili! Utilizzeremo e offriremo tutte le possibilità della comunicazione moderna per rimanere in contatto con voi.
Avete altre domande? Basta chiamare il vostro referente conosciuto!

Rimanete in salute!
Giorgio Gioanola
Direttore Filiale

production mode