AZIENDE E PRODOTTI

Fenzi SpA ottiene la certificazione iso 28000

La filiale italiana del Gruppo ha superato con ottimi risultati gli audit, confermando ancora una volta di operare nel rispetto di tutti i requisiti indispensabili ad ottenere la più avanzata delle certificazioni sulla supply chain security.

Lo stabilimento di Tribiano (Milano) del Gruppo si dimostra ai massimi livelli nella tutela di clienti, fornitori, partner e dipendenti, garantendo il rispetto di severi parametri di sicurezza e gestendo con appositi strumenti eventuali rischi, a vantaggio della continuità del business. La certificazione ISO 28000 per la sicurezza nella catena di fornitura richiede la gestione di tutte le criticità e potenziali minacce legate a possibili eventi quali furti, frodi, azioni di pirateria e contraffazione, terrorismo, lungo tutte le fasi della catena di fornitura. Rischi potenziali che potrebbero intralciare con ritardi o blocco totale il normale svolgersi delle consegne e minare la continuità operativa delle attività produttive. Una certificazione che diventa ancora più importante proprio in un momento storico in cui eventi mai vissuti e difficilmente ipotizzabili in passato hanno reso ancora più difficile lo scenario internazionale con cui confrontarsi ogni giorno, obbligando la società ad affrontare incognite e sfide sempre nuove.
Con una particolare attenzione al settore dei trasporti e della logistica, l’azienda ha perciò impostato un sistema di gestione e monitoraggio delle possibili criticità o minacce salvaguardando la tracciabilità degli approvvigionamenti e della merce prodotta durante tutta la catena di fornitura, ottimizzando l’operatività quotidiana e velocizzando eventuali controlli doganali, a beneficio del cliente.
Coinvolgendo la propria supply chain nelle necessarie procedure organizzative in materia di sicurezza sviluppate dal Dipartimento di Gestione Qualità interno all’azienda, Fenzi SpA ha rafforzato le partnership con gli operatori del settore per contribuire alla protezione capillare di tutta la comunità che ruota intorno al Gruppo. Questa certificazione, a complemento di altre già ottenute da Fenzi come la ISO 9001 (rinnovata anche nel 2021), rappresenta un traguardo importantissimo frutto di un lungo e meticoloso lavoro che comprova ancora una volta l’affidabilità che Fenzi si è guadagnata in 80 anni di presenza sul mercato e di collaborazione con tutti i player dell’industria internazionale del vetro.

production mode